De ‘sti tempi.

Screenshot 2017-09-07 12.52.02

“Storicamente, l’Italia è nota per saper soffrire e vincere. Il bel gioco, dobbiamo ammetterlo, non lo abbiamo mai considerato prioritario. Puntando su carattere e sacrificio, abbiamo vinto e anche tanto, quasi più di tutti. Ora, però, abbiamo scelto un allenatore, il buon Ventura, che ama far giocare bene le proprie squadre. Il 4-2-4 è il suo credo, la sua fede calcistica. Mai avuto un problema con il Signor Ventura ma, onestamente, credo che abbia imboccato un sentiero pericoloso. Davvero vogliamo presentarci ai play-off con il 4-2-4? Noi, tradizionalmente abili a difenderci e ripartire, giocheremo all’arma bianca, a prescindere dall’avversario? Ventura mi ricorda molto Luke Skywalker. Nell’ultimo episodio della saga stellare, lo vediamo, ne finale del film, solo, arroccato su una sperduta isola di un lontanissimo pianeta. Ecco, il nostro ct sembra proprio Luke. Il rischio di dover “sparire” dalla faccia della Terra è forte, soprattutto se il nostro “amato” ct continuerà ad insistere su un modulo che, ne sono certo, non ci è congeniale. Saltare il Mondiale sarebbe un’apocalisse? No, peggio, sarebbe la conferma che, senza pensare alle conseguenze, si è cercato di snaturare il nostro DNA. Ci hanno sempre tacciato di essere i maestri del catenaccio. Perché ora vogliamo essere degli indomabili surfisti che vanno sempre incontro alle onde? Ventura, la prego, pensi bene a quello che sta facendo… La Forza non scorre forte in lei…
(Fabrizio Ponciroli)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...