“Ci separano anni luce, dalle Nazioni calcisticamente più evolute”

 

Nazionale italiana: bilancio amaro e fallimentare della stagione più importante, quella che ha portato a disputare i Campionati del Mondo di Spagna. Sette le partite disputate, ma mai una pova convincente, mai novanta minuti di bel gioco, nonostante la qualificazione al Mundial fosse ormai acquisita da tempo. Anche se alla matematica mancava ancora qualche cosa, Enzo Bearzot non ha mai fatto uno sforzo superiore a quello dettato da cause di forza maggiore. Inoltre, non è apparso perfetto nel campo dei rapporti umani: i recenti casi di Bettega e Pruzzo fanno testo. Per lo juventino, Bearzot ha rifiutato fino all’ultimo momento di guardare in faccia alla realtà: Bettega (grande campione, grande protagonista in Argentina nel 1978) disertava i campi da gioco dal novembre scorso; sperare nel miracolo, creando così incomprensioni, malumori e polemiche, è stato quanto meno ingenuo. Storia diversa per Pruzzo, da due anni capocannoniere del campionato, ma mai entrato nelle grazie di Bearzot: dopo Francia-Italia del febbraio scorso, la Nazionale gli ha chiuso la porta. (…) Continua, così, la nostra crisi di gioco. Bearzot, invece di provare uomini nuovi, conta solamente i giorni che mancano alla fine della squalifica di Paolo Rossi: il ragazzo di Prato assurge così a livello di salvatore della patria, sulle sue spalle sembra si debba decidere tutto il Mondiale della squadra italiana. (…) L’ultimo capitolo della nostra preparazione ai Mondiali ci vede affrontare in amichevole la Svizzera (…). È la prova generale, in senso agonistico, prima di Polonia-Italia: giochiamo meno peggio di altre volte, ma è evidente che ci separano anni luce, dalle Nazioni calcisticamente più evolute“.
(Sandro Petrucci –La Domenica Sportiva, 30 maggio ’82- non ne azzecca una che sia una)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...