“Il rosso a Zidane? Colpa di Wiltord”.

Screenshot 2018-01-09 18.20.29

L’espulsione di Zinedine Zidane nella finale di Berlino, sua ultima apparizione con la maglia della nazionale francese? Colpa di Sylvain Wiltord. Ne è convinto l’ex difensore del Bayern e dei Blues Willy Sagnol, in campo quel giorno. Ospite della trasmissione Le Vestiaire (Lo spogliatoio), su SFR Sport 1, Sagnol ha affermato che, dopo la testata di Zizou a Marco Materazzi, Wiltord avrebbe dovuto continuare a giocare: a 6′ dalla fine, del secondo tempo supplementare, la palla era nei piedi di Claude Makelele, che la passò a Wiltord nel cerchio di centrocampo. L’attaccante francese controllò la sfera, poi si fermò, indicando quello che stava succedendo nella metà campo opposta. L’arbitro Horacio Elizondo fischiò e andò a controllare: Materazzi era a terra colpito da Zidane, il quarto uomo rivide le immagini video e il numero 10 fu espulso. “Se Sylvain non avesse messo fuori il pallone -ha detto Sagnol con rimpianto- credo che l’arbitro non avrebbe mai preso la decisione di fermare il gioco“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...