La testa di Immobile

Screenshot 2018-05-27 15.36.21

Perchè ho chiamato il mio cane Ciro? In onore di Immobile. Ma l’avete visto? La testa che ha? È enorme, come quella del mio bulldog inglese. Sono identici. (...) L’ho capito da com’è partito, che sarebbe diventato capocannoniere della Serie A: Ciro rende al meglio se sente la fiducia di tutti, con quest’entusiasmo non lo ferma nessuno. E pensare che Zeman lo massacrava… a Pescara, lui segnava sempre un paio di gol a partita. Poi, alla ripresa, il mister mica lo elogiava: gli ricordava tutto quello che aveva sbagliato. “Immobile, sei la rovina di questa squadra”, era ormai un tormentone. E noi giù a ridere. Non voleva che mollasse la presa“.
(Marco Verratti, maggio 2014)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...