Se Buffon non vuole essere un peso in Azzurro

Schermata 2018-09-28 alle 15.26.45.png


Gigi Buffon non ha intenzione di indossare nuovamente la maglia della Nazionale e lo dice a chiare lettere: “Con Mancini, ci eravamo sentiti a maggio, è stato un colloquio costruttivo. Ci sono dei momenti in cui uno con la mia storia deve fare un passo indietro per autotutela e penso sia stato giusto così“. L’ex capitano Azzurro prova a spiegarsi meglio: “È giusto ricominciare un percorso: io vivo di sentimenti e di emozioni e, per la causa che sposo, do veramente l’anima. Per la Nazionale, ho dato anche qualcosa di più, ma qualche volta ciò non mi è stato riconosciuto e, a quarant’anni, uno non ha tanta voglia di sembrare quello che vuole esserci per forza. Sto benissimo a casa con i miei figli e la mia famiglia: al mister ho detto questo e lui ha capito e rispettato il mio pensiero“.


Buffon dedica un pensiero anche al suo compagno di squadra Marco Verratti: “Per me, in questo momento, è l’unico vero talento del calcio italiano, per la personalità con cui gioca le partite e per il tipo di qualità di tocco e di veduta di gioco. Col Psg ha la fortuna di giocare con dei campioni che al primo sguardo riescono a capire dove andrà la palla e dove la vogliono. È facilitato in tutte le sue giocate“. Peccato che, in Nazionale, non sia ancora riuscito a essere decisivo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...