Gli italiani hanno sempre paura

Schermata 2018-10-29 alle 14.15.44.png(Immagine: Modric e Marchisio durante Italia-Croazia, a Euro 2012)


Luka Modric, capitano e numero 10 della Croazia vicecampione del mondo, sembra di nuovo a un passo dal campionato italiano: l’Inter sarebbe, infatti, sul punto di sfruttare il pessimo momento del Madrid, riavvicinandosi al campione croato anche grazie al lavoro di Marotta (che qualcuno accostava alla presidenza FIGC), sempre più vicino ai nerazzurri. Tutto questo per arrivare a dire che anche la Nazionale italiana ha incrociato i guanti con il fortissimo Luka e non in modo troppo gentile. Nel corso di Euro 2012, infatti, l’Italia di Prandelli pareggiò a Poznań con la Croazia (1-1), mettendosi nella posizione di dover paventare un biscotto tra gli stessi croati e la Spagna. Neanche a dirlo, Modric respinse drasticamente l’ipotesi di un accordo (pareggiando per 2-2 nell’ultimo impegno del Girone C, ai quarti ci sarebbero andate le due avversarie degli Azzurri): “Gli italiani hanno sempre paura di qualcosa. Sono pure stupidaggini, noi guardiamo solo a noi stessi e tenteremo di vincere contro la Spagna, così qualsiasi allusione o combinazione sarà inutile. Il 2-2 sarebbe sì ideale, sicuro, ma anche questo risultato è poco probabile“.


Per la cronaca, mentre noi piegavamo l’Irlanda del Trap con reti di Cassano e Balotelli, la Spagna si aggiudicava vittoria e primato nel girone grazie a un gol di Navas all’88’.


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...