Italia-Portogallo in due parole

L’Italia di Mancini ha giocato una buona partita ma lo 0-0 ci esclude comunque dalle prime quattro. Lo avrete letto e ascoltato alla nausea, da sabato sera in poi, quindi ci limiteremo a due battute, quelle di Massimiliano Zulli e di Emanuele Santi: se non li conoscete, cercateli in rete. Male non vi farà.


Schermata 2018-11-18 alle 18.41.39.pngA chi criticava Verratti deve essere tolto il diritto di commento su qualunque cosa. Il giocatore più tecnico della storia dell’universo. Di tutti gli universi.
(Massimiliano Zulli)


Schermata 2018-11-19 alle 10.59.52.png“Mancini manda a scaldare Lasagna” non è una battuta, lo ha detto l’inviato a bordo campo.
(Emanuele Santi)


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...