I Non-Azzurri: i rimpianti Mondiali di Daniele Fortunato

schermata 2019-01-08 alle 16.11.19


Daniele Fortunato fu un ottimo centrocampista e difensore a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. Giocò e vinse ad alto livello, mettendo in bacheca anche la doppietta Coppa Italia-Coppa Uefa con la Juventus di Dino Zoff nella stagione 89/90, ma due brutti infortuni gli preclusero la possibilità di realizzare di più, a partire dal sogno Azzurro. Ne ha parlato in un’intervista rilasciata a Davide Cortinovis, per Bergamo Sport News:


Peccato per gli infortuni con la Juve, perché c’era la possibilità di giocare i Mondiali del ’90. Il Milan giocava in Intercontinentale e non c’era Franco Baresi, quindi avevo la possibilità di essere convocato per l’amichevole con l’Argentina (nel dicembre ’89, ndr). Il mercoledì, per la partita di Coppa Italia con il Pescara, Zoff decise di tenermi fuori ma si infortunò un centrocampista: entrai in campo e, dopo cinque minuti, mi fratturai un piede. Quello fece saltare una carriera che poteva essere diversa, anche se sono contento e orgoglioso di quello che ho fatto“.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...