Valerio Bacigalupo, il primo degli “Invincibili”

schermata 2019-01-19 alle 15.54.27(16 maggio 1948: Bacigalupo in campo al Comunale di Torino contro l’Inghilterra)


Valerio Bacigalupo, arrivato al torino dal Savona nel 1945, divenne presto uno dei simboli degli Invincibili. Quattro stagioni, quattro scudetti, per un totale di 137 presenze con la maglia granata: Bacigalupo si rivelò fondamentale, per il Grande Torino, e le ottime prestazioni sotto la Mole gli valsero, ovviamente, la convocazione in Nazionale, con la quale si rese anche protagonista della prima vittoria Azzurra in terra spagnola (3-1, il 27 marzo 1949). “Scomparso insieme a tutto il Grande Torino nella tragedia di Superga –scive Toro News-, Bacigalupo rimane uno dei simboli più rappresentativi degli Invincibili per tutto il mondo granata e non soltanto“.


Schermata 2019-01-19 alle 16.05.39.png(Un altro intervento di Bacigalupo contro gli inglesi)


Vi consigliamo di leggere un bel libro di Giorgio Coggiola, sulla vita di questo fortissimo e sfortunato portiere, ma, per ora, vi lasciamo con uno strano aneddoto raccontato a Toro News dal nipote Paolo: “Avvenne a Torino. Una piccola premessa, Valerio era una persona che anche di inverno girava in pantaloncini corti e ciabatte, e anche agli allenamenti arrivava con vestito in questo modo con la sua bici. Un giorno la polizia lo fermò, e gli fece la multa perché era (ed è tutt’ora) vietato andare in bicicletta con gli zoccoli e gli fecero perciò la multa. Questo per far capire come fosse genuino, e a volte un po’ cupo, Valerio Bacigalupo“.


Schermata 2019-01-19 alle 16.07.26.png


 

Un pensiero riguardo “Valerio Bacigalupo, il primo degli “Invincibili”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...