I rigori vanno tirati come li tirava Pandolfini

Schermata 2019-01-30 alle 13.28.25.png(Firenze, 18 maggio 1952: Italia-Inghilterra, Pandolfini è il primo accosciato da destra)


Il ricordo più bello di Pandolfini, anche se di sponda, ce lo regala, al solito, lo scrittore fuoriclasse Emanuele Santi:

Non mi ricordo se avevo 10 o 11 anni, e nemmeno se fosse stata Villa Pamphili o Villa Borghese. Mi ricordo soltanto un gruppo di 5 o 6 ragazzini e un paio di papà che avevano tirato fuori il solito pallone dal portabagagli di una delle due macchine. Arrivati a un certo punto, volevamo battere soltanto i rigori. La porta dall’albero ai cappotti. Vado in porta per primo e respingo i primi due tiri addirittura con i piedi per quanto fossero stati calciati male. Uno dei genitori presenti, provò a dire:
Ragazzi, il rigore dev’essere angolato” ma noi niente: tutti centrali, a testa bassa, dritto per dritto. Anche mio padre intervenne e disse:
I rigori vanno tirati come li tirava Pandolfini
e noi a ridere: “Come chi? Ahahahah
Egisto Pandolfini (1926-2019)”


Schermata 2019-01-30 alle 13.30.12.png


Da Wikipedia:

In Nazionale Pandolfini ha giocato 21 partite in un’epoca in cui le partite degli azzurri erano molto più sporadiche di oggi. Ha giocato una partita ai Mondiali del 1950 in Brasile segnando una rete e in seguito tre partite segnando una rete ai Mondiali di Svizzera del 1954, risultando uno dei pochi azzurri che abbiano segnato nel corso di due Mondiali. In Nazionale ha segnato complessivamente 9 goal e ne è stato il capitano in 5 incontri. Il 24 gennaio 1954 segna in Nazionale una delle reti più veloci della storia del calcio, contro l’Egitto. Fece parte anche della spedizione Italiana, senza mai giocare, alle Olimpiadi di Londra del 1948
Conclude la sua esperienza azzurra il 26 maggio 1957 nel disastroso ko per 3 a 0 inflitto a Lisbona dal Portogallo all’Italia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...