E Franco Baresi disse: “Pirlo? Il più grande di tutti”

Schermata 2018-12-10 alle 15.52.34.png


Un re è re per sempre anche se è costretto a scendere dal trono. E chi deve abdicare lo fa meno a malincuore se l’erede è degno e se, soprattutto, viene dalla stessa casata. E ha le stesse origini nobili: la provincia di Brescia. Stasera a Genova, nell’amichevole con gli Stati Uniti, Andrea Pirlo stacca il gettone numero 82 in azzurro (diventeranno 116, ndr) e diventa il bresciano con il maggior numero di presenze in Nazionale: «Quante presenze ha Pirlo in Nazionale? Quante? 81? Come me… Ehhh, allora mi batte davvero». Franco Baresi, il re detroniazzato ma sempre re, non nasconde un pizzico di meraviglia. E dentro di sè probabilmente si fa largo anche una punta di amarezza. Che scompare subito, però, pensando alla stoffa dell’erede. Da Baresi a Pirlo, da Travagliato a Flero: il trono bresciano in Nazionale passa di mano. Sensazioni? Intanto lo so da voi ed è una sorpresa. Non ci pensavo proprio. Dispiacere? Insomma… Dica la verità. Diciamo che, adesso che lo so, era un bel primato. Ci teneva, Baresi? Ci tenevo, sì. Anche perchè delle mie origini bresciane vado orgoglioso. A Travagliato torno spesso: ho un fratello, una sorella. E guai a rinnegare i luoghi dell’infanzia, i primi passi. Bresciani si nasce e si resta. Già. Però… Però? Sono contento che a battermi sia Pirlo. (Lui) è unico. Non c’è mai stato in passato e non c’è attualmente un campione delle sue caratteristiche. Un esemplare unico, insomma. Sì, proprio un esemplare unico. È uno dei pochi fuoriclasse che possono cambiare la faccia a una squadra. Per dieci anni è stato il motore, il cervello del Milan. Adesso ha riportato la Juve ai fasti di un tempo. E con la Nazionale, ricordate il Mondiale 2006? Pirlo fu l’elemento determinante. Aiutato anche da una grande difesa con un Buffon immenso“.


Schermata 2018-12-10 alle 15.53.02.png


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...