Balotelli: “Fuori dalla Nazionale non solo per colpa mia”

Schermata 2019-05-27 alle 16.31.42


Il razzismo? È importante che chi si può far ascoltare come me prenda posizione anche per dar voce a chi subisce discriminazioni nella vita normale. Quel che non capisco è come non ci si rivolti contro ogni discriminazione. Se sono allo stadio, magari con mio figlio e il vicino insulta qualcuno, perché è nero o gay, io gli tiro le orecchie. Uscire dal campo si può, ma non mi alleno tutta una settimana per poi uscire dal campo per uno scemo. È più facile individuare lo scemo e mandare via lui.


In Nazionale, se fossi bianco? Bella domanda. Penso che non sono più in Nazionale perché ho anch’io una parte di colpa. Al Liverpool ad esempio non ho giocato bene ed era normale che non fossi convocato. Poi ci sono state altre cose. Non so se dipenda dal mio carattere un po’ forte, o perché è più comodo non chiamarmi o per il razzismo. Non lo so, ma di sicuro non è colpa mia se non sono in Nazionale“.

(Mario Balotelli, in un’intervista rilasciata a Canal+)

Schermata 2019-05-27 alle 16.38.06.png


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...