Il Messico di Ricky Albertosi

Nel luglio dello scorso anno, Carlo Pellegrino realizzò una bella intervista a Ricky Albertosi per IlCittadinomese.it (“In Messico con Rivera, Mazzola e Pelè”. La partita del secolo). Eccola.Quale atmosfera calcistica precedette le fasi preparatorie al Campionato del Mondo di Calcio 1970? Buona. Venivamo dalla vittoria della Coppa d’Europa nel 1968 a Roma, per cui la… Continua a leggere Il Messico di Ricky Albertosi

Messico ’70: Albertosi e quelle tre settimane indimenticabili

Marco Zorzo ha intervistato Enrico “Ricky” Albertosi per Leggo. Ne è uscita una bella carrellata di ricordi sui cinquant’anni di quel Mondiale (iniziò il 31 maggio ’70), quello della partita del secolo, quello di Pelè, quello della staffetta. Buon viaggio nel mondo dei ricordi. “(In Messico) il nostro obiettivo iniziale era di passare il primo… Continua a leggere Messico ’70: Albertosi e quelle tre settimane indimenticabili

La mezz’ora di eternità di Ricky Albertosi

“Con Albertosi eravamo proprio in antitesi su tutto. Un distacco vero, gelido. Neppure ci parlavamo, se no forse ci saremmo menati. Però, devo essere onesto: era molto forte, anche se io lo ero di più“. (Dino Zoff) Qualche anno fa, Cristiano Gatti pubblicò su Il Giornale una bella intervista al “portiere artista e sciupafemmine dell’epopea… Continua a leggere La mezz’ora di eternità di Ricky Albertosi

Zenga e Tacconi: quando la rivalità era uno spettacolo

“Stefano Tacconi e Walter Zenga, che storia. Sono stati splendidi duellanti in tutto: abilità, carattere, rivalità, spavalderia. Guasconi, li chiamavano. Sono stati molto di più. Cazzoni anche, talvolta: facevano a gara a chi la sparava più grossa. E, al pari dei duellanti del grande film di Ridley Scott, si sono rincorsi e sfidati per una… Continua a leggere Zenga e Tacconi: quando la rivalità era uno spettacolo

Addio a Franco Janich, “Armadio” rossoblu sfortunato in azzurro

Franco Janich, colonna del Bologna dal 1961 al 1972, è morto stamattina all’età di 82 anni: 376 partite in rossoblù (294 in A più lo spareggio dell’Olimpico, 40 in Coppa Italia, 41 in Europa), vincendo uno scudetto (1963-64), una Coppa Italia (1969-70) e una Mitropa Cup (1961). Franco Janich, l’Armeri, “l’Armadio”, come lo chiamavano a… Continua a leggere Addio a Franco Janich, “Armadio” rossoblu sfortunato in azzurro

Paolo Conti: mettiamo le mani avanti

Storie di Calcio riporta una bella (e sorprendente, con il senno di poi) intervista del settembre 1978 al portiere della Roma sulla presunta crisi dei numeri uno italiani: la lezione dei Mondiali, la successione di Zoff, le giovani promesse e le crisi della stagione precedente. PROCESSO al portiere. Processo perché c’è crisi in atleti ai… Continua a leggere Paolo Conti: mettiamo le mani avanti

Radice e i suoi campioni quasi mai Azzurri

Qualche mese fa, poco dopo la morte di Gigi Radice, La Gazzetta dello Sport ha pubblicato “i giudizi espressi su ciascun calciatore dello scudetto proprio dal tecnico appena scomparso“, cioè una chiacchierata con Germano Bovolenta “poco prima di essere aggredito dal male“. Ve li presentiamo, in attesa del settantesimo anniversario di Superga, tenendo presente che,… Continua a leggere Radice e i suoi campioni quasi mai Azzurri

Lido Vieri, che ai Mondiali non ci voleva andare

“Nelle foto in bianco e nero, Lido Vieri ha una faccia tra Raf Vallone (che pure giocò nel Torino) e Luigi Tenco. Erano anni in cui i calciatori matti erano l’1 e l’11. Poi si è perso il conto“. (Gianni Mura) “Posso dire la verità? Non m’importava nulla di giocare in Nazionale, e lo dicevo… Continua a leggere Lido Vieri, che ai Mondiali non ci voleva andare

Se n’è andato Felice Pulici, il portiere che “parava anche l’aria”

(Immagine LazioWiki) “Ci sono calciatori e squadre che travalicano il confine della storia per entrare nelle praterie della leggenda: per me appassionato del ruolo –scrive Lelio Paranza-, Felice Pulici è stato uno dei più grandi portieri di una scuola unica al mondo, e in un “mondo terribile” abitato da mostri come Zoff, Castellini e Albertosi.… Continua a leggere Se n’è andato Felice Pulici, il portiere che “parava anche l’aria”

I Non-Azzurri: la pelliccia di Gianfranco Zigoni

“Metto fuori classifica io, Pelé e Maradona perché calcisticamente siamo tre extraterrestri“. (Gianfranco Zigoni) (Il sempre sobrio outfit di Gianfranco Zigoni) Ci cospargiamo il capo di cenere perchè abbiamo dimenticato (ieri) il compleanno di un giocatore fantastico, anche se decisamente poco fortunato: Gianfranco Zigoni, da pochissimo, 74enne. È un perfetto esempio di “Non-Azzurro“, cioè un… Continua a leggere I Non-Azzurri: la pelliccia di Gianfranco Zigoni