Gli Azzurri che non fecero l’impresa

Il sito di Sky Sport dedica un articolo ai “Giocatori più forti che non hanno mai partecipato a un Mondiale“, da Rush a Cantona, da Giggs a Weah. Non è male, anche se la selezione è per lo meno gonfiata (comprende buoni calciatori come Serginho, Zalayeta, Boli… insomma, non dei fenomeni) e lascia fuori giganti… Continua a leggere Gli Azzurri che non fecero l’impresa

I Non-Azzurri: e se il Vecio avesse portato in Messico Favero e Brio?

“Sinceramente: Favero è stato un buon difensore ma l’esclusione da “quella” Nazionale non fu scandalosa. Almeno per me“. (Roberto Beccantini) Nei giorni scorsi, abbiamo provato a chiedere ai lettori di Troppo Azzuro cosa pensassero di un’eventuale convocazione di due perni della difesa juventina degli anni ’80, Luciano Favero e Sergio Brio, nella Nazionale di Enzo… Continua a leggere I Non-Azzurri: e se il Vecio avesse portato in Messico Favero e Brio?

I Non-Azzurri: Edorado Pasteur, che arrivò troppo presto

(Edorado Pasteur) Ci siamo già soffermati, in passato, su questo pezzo di Angelo Carotenuto per la Repubblica, Dieci italiani più uno che avrebbero meritato la Nazionale (la sua rubrica si intitola Il Puliciclone), così come abbiamo raccontato spesso le vicende di quei calciatori esclusi dai ranghi Azzurri nonostante carriere che avrebbero merittato un riconoscimento. In… Continua a leggere I Non-Azzurri: Edorado Pasteur, che arrivò troppo presto

I Non-Azzurri: Mario Frustalupi, l’uomo di un altro calcio

“Quando Frustalupi venne ingaggiato dalla Lazio, io ho sostenuto che quello sarebbe stato, a lungo andare, il più importante colpo del mercato. Adesso credo che siano tutti a darmi ragione. Ma io non sono un indovino, sono uno che il calcio lo conosce abbastanza per poter definire Frustalupi un campione“. (Mario Corso) (Mario Frustalupi) “Uomo… Continua a leggere I Non-Azzurri: Mario Frustalupi, l’uomo di un altro calcio

I Non-Azzurri: se Orlandoni fosse andato a Berlino

Il Posticipo pubblica un pezzo dedicato a quei giocatori che, per giocando pochissimo, sono entrati nella storia della Champions league. Un “capitolo” ci ha colpito: quello sul terzo portiere del Triplete interista, Paolo Orlandoni. “Il terzo portiere più vincente di tutti i tempi, gli manca solo la Coppa del Mondo ma non il tempismo. Da… Continua a leggere I Non-Azzurri: se Orlandoni fosse andato a Berlino

I Non-Azzurri: i rimpianti Mondiali di Daniele Fortunato

Daniele Fortunato fu un ottimo centrocampista e difensore a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. Giocò e vinse ad alto livello, mettendo in bacheca anche la doppietta Coppa Italia-Coppa Uefa con la Juventus di Dino Zoff nella stagione 89/90, ma due brutti infortuni gli preclusero la possibilità di realizzare di più, a partire dal… Continua a leggere I Non-Azzurri: i rimpianti Mondiali di Daniele Fortunato

I Non-Azzurri: la bicicletta di Vito Chimenti

“Una volta, in un Palermo-Ascoli, dopo avere fatto quel numero, calciai al volo e feci un gol pazzesco. Per una settimana ne parlarono tutti sui giornali e in televisione. Ma se ci fosse stato Internet, sarai diventato un mito internazionale. Oggi sul web vedo gente esaltarsi per molto meno“. (Vito Chimenti) “C’era una volta un… Continua a leggere I Non-Azzurri: la bicicletta di Vito Chimenti

I Non-Azzurri: quando Manfredonia buttò via (anche) i Mondiali

“Potevano essere quaranta maglie azzurre. Purtroppo, sono rimasto a quattro perché nella spedizione nel 1978 in Argentina ho avuto qualche problema, per colpa mia, perché, essendo molto giovane, avevo un carattere molto impulsivo, e potevo aspettare un attimino il mio turno. Bearzot non me l’ha concesso, e poi nelle successive convocazioni non mi convocò più“.… Continua a leggere I Non-Azzurri: quando Manfredonia buttò via (anche) i Mondiali

I Non-Azzurri: la pelliccia di Gianfranco Zigoni

“Metto fuori classifica io, Pelé e Maradona perché calcisticamente siamo tre extraterrestri“. (Gianfranco Zigoni) (Il sempre sobrio outfit di Gianfranco Zigoni) Ci cospargiamo il capo di cenere perchè abbiamo dimenticato (ieri) il compleanno di un giocatore fantastico, anche se decisamente poco fortunato: Gianfranco Zigoni, da pochissimo, 74enne. È un perfetto esempio di “Non-Azzurro“, cioè un… Continua a leggere I Non-Azzurri: la pelliccia di Gianfranco Zigoni

I Non-Azzurri: la tragedia di Renato Curi

Anche se con un giorno di ritardo, vorremmo ricordare l’anniversario della tragica scomparsa di Renato Curi, stroncato da un arresto cardiaco il 30 ottobre del 1977: all’inizio del secondo tempo di Perugia-Juventus, il 24enne centrocampista degli umbri si accascia improvvisamente al suolo e non si rialza più. “Riaffiorano i brividi –leggiamo su Storie di Calcio–,… Continua a leggere I Non-Azzurri: la tragedia di Renato Curi