Byron Moreno: “Trapattoni è stato un codardo”

Byron Moreno ce lo ricordiamo tutti: il 18 giugno 2002, tra rigori non concessi, espulsioni e sviste come il fallaccio di Seon-hong Hwang su Zambrotta, lo sciagurato ecuadoriano fu protagonista negativo di una delle pagine più nere della storia azzurra ai Mondiali di calcio. Potete dunque immaginare la nostra sorpresa, qualche giorno fa, leggendo l’ammissione… Continua a leggere Byron Moreno: “Trapattoni è stato un codardo”

Bruno Giordano, rimpianto Mundial

“Giordano è l’unico, tra i tanti eredi che mi hanno affibbiato, in cui mi sono veramente riconosciuto“. (Johan Cruijff) “Sono cose che fanno bene al cuore“. (Bruno Giordano) “Giordano neppure quello (scommettere sulle partite, ndr) aveva mai fatto, ma finì dentro nel primo scandalo del Calcioscommesse – Io e il mio “gemello” Lionello Manfredonia rinchiusi… Continua a leggere Bruno Giordano, rimpianto Mundial

L’apocalisse fantozziana della banda Tavecchio

È così: a 532 giorni dallo 0-0 di San Siro, ancora non siamo capaci di farcene una ragione. Nonostante ciò, ne siamo consapevoli, è inutile sprecare (di nuovo) troppe parole sull’”Apocalisse svedese“, quindi concediamoci un sorriso amaro con questo gioiello di GianLorenzo Ingrami. Non cambierà nulla e continueremo a provare fitte di rimpianto, tornando con… Continua a leggere L’apocalisse fantozziana della banda Tavecchio

Gli insulti a una calciatrice fanno rumore?

“Se un tifoso maleducato insulta pesantemente una calciatrice in uno stadio, fa rumore?“. La giornalista Sky Alessia Tarquinio si poneva questa domanda in un bel pezzo scritto per Il Foglio lo scorso 1 dicembre. La risposta? “Sì. Fa tanto, rumore“. Ecco cosa accadde. “(…) Si sente, se colpisce la sensibilità.   Questo è successo (…)… Continua a leggere Gli insulti a una calciatrice fanno rumore?

Antonio Candreva paga la retta alla bimba umiliata in mensa

Da oggi non mi importerà nulla se sbaglierà un cross o se fallirà una rete a porta vuota. C’è qualcosa che conta di più. Candreva. Chi ha permesso che una bimba fosse umiliata perché povera non merita alcun rispetto. (Riccardo Cucchi) Quando nelle telecronache si sente dire “uomo assist” la parola chiave è “assist”. Qua,… Continua a leggere Antonio Candreva paga la retta alla bimba umiliata in mensa

Forza, Kean (Mo’ me lo segno)

Quanto accaduto durante e dopo Cagliari-Juventus ha talmente del grottesco da spingere addirittura l’attaccante del City Raheem Sterling a twittare sarcastico: “La colpa è 50-50? Non rimane che ridere“. E Balotelli, su Instagram, è stato molto più duro: “Bravo! E dì a Bonucci che la sua fortuna è che non ero lì. Al posto di difenderti… Continua a leggere Forza, Kean (Mo’ me lo segno)

Usa ’94: gli Azzurri da New York a Tallinn

(Immagine: Wikipedia) Il 10 dicembre 1991, La Repubblica pubblicò due pezzi da New York, sede dei sorteggi preliminari di Usa ’94, per presentare le difficoltà degli organizzatori, l’ego smisurato di Matarrese, i buoni rapporti con il vecchio Sepp, le preoccupazioni di Sacchi, il girone degli Azzurri e, in particolare, la più giovane delle nostre avversarie,… Continua a leggere Usa ’94: gli Azzurri da New York a Tallinn