Totti contro tutti

Poco prima del Natale 2003, Francesco Totti rilasciò alcune “corpose” dichiarazioni al quotidiano Il Messaggero e alla radio romana Rete Sport, non risparmiando polemiche e frecciate a trecentosessanta gradi. Subito all’attacco: “Dopo l’Europeo potrei lasciare l’azzurro, arriverò alla competizione continentale più forte rispetto al Giappone, sarà la mia vetrina più importante. Andrò in Portogallo con… Continua a leggere Totti contro tutti

Italia-Svezia: un anno dopo, l’Ikea è ancora là

“Vado a casa a smontare tutti i Billy. Senza brugola“. (Lasciando il Meazza, facevo -inutilmente- della facile ironia) (Le lacrime di Gigi Buffon, che salutò l’Azzurro nel peggiore dei modi) “19 giugno 2000 – 13 novembre 2017. Stasera -scrivevo 365 giorni fa-, per me, si chiude un ciclo. La mia prima volta con la Nazionale… Continua a leggere Italia-Svezia: un anno dopo, l’Ikea è ancora là

“Palla a Inzaghi? Starei ancora aspettando, come Barone…”

Il campione del mondo Alex Del Piero, nel corso di una chiacchierata con Alessandro Cattelan a EPCC, ha ricordato anche il fantastico gol del raddoppio nella semifinale Mondiale del 2006, la rete che chiuse la partita: Cattelan: “Tu hai segnato proprio alla fine, quando eravate tutti stanchi. Se, al posto di Gilardino, la palla l’avesse… Continua a leggere “Palla a Inzaghi? Starei ancora aspettando, come Barone…”

“Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti”

La partita è già finita Totti contro Schwarzer Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti! Uno a zero di precisione e potenza è andato deciso ha battezzato l’angolo non c’è stato nulla da fare tirato benissimo cinquanta minuti sul cronometro cinquanta minuti sul cronometro non facciamoci ammonire è finita è finita!… Continua a leggere “Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti”

Questa estate, ce ne renderemo conto.

“In giro per il mondo, mi fanno le condoglianze per l’assenza dell’Italia ai prossimi Mondiali. È un momento difficile per il nostro calcio, c’è l’amaro in bocca e questa estate, ce ne renderemo conto perché il Mondiale attrae tutti, anche chi non segue il calcio quotidianamente. Detto tra noi, abbiamo necessità di fare una riflessione… Continua a leggere Questa estate, ce ne renderemo conto.