Usa ’94, Bearzot: “Ma io avrei scelto Vialli”

“NEW YORK – Quando Bearzot è entrato al Paramount Theatre del Madison Square Garden per assistere al concerto di Arbore, l’ovazione ha costretto Matarrese, pur non avendolo mai avuto in simpatia, ad andarlo ad ossequiare. Enzo Bearzot, sempre più scavato nella sua faccia da saggio totem, porta in giro con modestia la sua fama inossidabile… Continua a leggere Usa ’94, Bearzot: “Ma io avrei scelto Vialli”

Bearzot: “Ora Zoff mi dà del tu anche in pubblico”

(Immagine di Diego Antonelli, Roma – #30AnniCheNonImbiancano) Il 26 settembre del 2007, Enzo Bearzot festeggiava i suoi 80 anni (“Con mia moglie Luisa, una famiglia di amici e don Luigi, della chiesa del Paradiso qui a Milano, uno che era molto amico di padre Turoldo, furlano di quelli dritti“) e La Repubblica partecipava alle celebrazioni… Continua a leggere Bearzot: “Ora Zoff mi dà del tu anche in pubblico”