Baggio Baggio.

C’è un giocatore, uno solo, che è rimasto nel cuore di tutti e che tutti noi abbiamo amato per almeno quindici anni. Un giocatore finito nelle canzoni di Lucio Dalla e Cesare Cremonini. Un giocatore immenso, il più grande talento del calcio azzurro. Qui, una parte dell’intervista pubblicata ieri dal Corriere della Sera. Di lei… Continua a leggere Baggio Baggio.

Il portiere del giorno sbagliato.

“Valdir Peres fu portiere nel giorno sbagliato” scrive Darwin Pastorin, inventando un’immagine meravigliosa per raccontare la vicenda di un uomo passato alla storia per una delle giornate più drammatiche del calcio verdeoro. “5 luglio 1982, Italia-Brasile, partita decisiva per raggiungere la semifinale del mundial spagnolo. Da una parte, la Seleçao di tutte le stelle, e… Continua a leggere Il portiere del giorno sbagliato.

O jogo do século.

“Se l’Italia avesse vinto 7 a 1, le immagini di quei goal al rallentatore sarebbero state celebrate per almeno 70 anni, con tanto di film generazionale “Italia Brasile 7-1“. Ci siamo salvati da qualcosa, c’è sempre un Gianni Minà dietro l’angolo”. (Gianni Miraglia immagina gli Azzurri carnefici al Mineiraço, una nuova Partita del secolo, 13 luglio… Continua a leggere O jogo do século.