Tira sempre all’incrocio dei pali

(11 giugno 1998, Bordeaux: Roberto Baggio calcia il rigore del definitivo 2-2, nell’esordio iridato con il Cile) “Se ti capiterà di battere un calcio di rigore, in una partita di calcio o nella vita non importa, ma se dovrai tirarlo tu ’sto minchia di rigore: io ti faccio una preghiera. Qualsiasi dolore, qualsiasi paura, qualsiasi… Continua a leggere Tira sempre all’incrocio dei pali

Andarci vicino conta solo a bocce.

Andarci vicino conta solo a bocce, già. La prima è andata, male, peggio di quanto temessimo. Resta San Siro, lunedì, a tenerci ancorati al sogno Mondiale. In attesa della serata di Milano, O mia bela Madunina, etc, raccontiamo questo pessimo Svezia-Italia attraverso le parole migliori (secondo me, almeno) che vi siano passate per la testa… Continua a leggere Andarci vicino conta solo a bocce.

La (bella) voce di Narciso.

A quasi un mese dall’eliminazione dell’Italia dalla FIFA World Cup 2014, Aldo Grasso, sul Corriere della Sera, decideva di massacrare Fabio Caressa, “naufragato”, secondo il celebre critico televisivo, insieme alla spedizione di Prandelli. Ovviamente, ciascuno di voi è liberisssimo di decidere da se amare o detestare lo stile della prima voce di Sky, ma sembra… Continua a leggere La (bella) voce di Narciso.