Per Darwin e Freud, Bearzot c’era sempre

Non c’è niente da fare: quando Darwin Pastorin scrive, il cuore batte più forte. Soprattutto se racconta la Nazionale a modo suo, se ci parla del Vecio, come in questo splendido pezzo per HuffPost Italia: “Davvero una squadra magnifica. E quell’allenatore indimenticabile: Enzo Bearzot, il Vecio di “Azzurro tenebra” di Arpino. Diventammo amici nel 1977.… Continua a leggere Per Darwin e Freud, Bearzot c’era sempre