Richard Vanigli, che fece quasi perdere a Totti il Mondiale senza neanche toccarlo

Campionato 2005/2006. Prima di Roma-Empoli, gara in programma il 19 febbraio 2006 allo Stadio Olimpico, i giallorossi, trascinati dal Capitano con 15 gol, sono quinti, a due punti dalla Fiorentina. Totti gioca da falso nueve ed è marcato a uomo dal difensore Richard Vanigli, che, per fermarlo, non disdegna le maniere forti. Al 12′, accade… Continua a leggere Richard Vanigli, che fece quasi perdere a Totti il Mondiale senza neanche toccarlo

Cristian Zaccardo: “Baggio e Totti i più forti. Io campione del Mondo, Messi e Ronaldo no”

L’ex calciatore Cristian Zaccardo, campione del mondo 2006 con la Nazionale di Marcello Lippi, si è raccontato nel corso di una diretta Instagram con il giornalista Nicolò Schira. Non riporto tutte le sue dichiarazioni (doveva avere davvero tanta voglia di chiacchierare), ma credo di averne scelte alcune niente male. Il futuro – “Ho smesso da… Continua a leggere Cristian Zaccardo: “Baggio e Totti i più forti. Io campione del Mondo, Messi e Ronaldo no”

#TreDomandeAzzurre

Il 17 settembre 2019, lanciai nella pagina Facebook di Troppo Azzurro il “numero zero” di #TreDomandeAzzurre, una sorta di trailer delle mini interviste che sarebbero arrivate poco dopo. “Inizio con me stesso medesimo -scrissi allora-, giusto per rendere l’idea (ma non mi intervisterò più, lo giuro)“. Sono stato di parola, ma ripropongo qui tutti gli… Continua a leggere #TreDomandeAzzurre

Byron Moreno: “Trapattoni è stato un codardo”

Byron Moreno ce lo ricordiamo tutti: il 18 giugno 2002, tra rigori non concessi, espulsioni e sviste come il fallaccio di Seon-hong Hwang su Zambrotta, lo sciagurato ecuadoriano fu protagonista negativo di una delle pagine più nere della storia azzurra ai Mondiali di calcio. Potete dunque immaginare la nostra sorpresa, qualche giorno fa, leggendo l’ammissione… Continua a leggere Byron Moreno: “Trapattoni è stato un codardo”

Totti contro tutti

Poco prima del Natale 2003, Francesco Totti rilasciò alcune “corpose” dichiarazioni al quotidiano Il Messaggero e alla radio romana Rete Sport, non risparmiando polemiche e frecciate a trecentosessanta gradi. Subito all’attacco: “Dopo l’Europeo potrei lasciare l’azzurro, arriverò alla competizione continentale più forte rispetto al Giappone, sarà la mia vetrina più importante. Andrò in Portogallo con… Continua a leggere Totti contro tutti

Quando Scolari sfiorò la panchina Azzurra

Nel novembre 2013, il Corriere della Sera intervistò Felipe Scolari, ct del Brasile campione del mondo in Corea e Giappone ma anche di quello che, l’anno seguente, impresse il proprio nome sul Mineirazo. Nell’intervista, parlò di Pirlo e di Totti (“Hanno una classe unica. Li convocherei nella mia Nazionale“) ma, a sorpresa, raccontò anche un… Continua a leggere Quando Scolari sfiorò la panchina Azzurra

I cinque Azzurri che mi fanno battere il cuore

È sempre dura mettere tutti d’accordo, stilare classifiche “condivise”, fare la hit parade dei sentimenti. Nonostante ciò, parlando di Nazionale, è divertente mettere in fila nomi e ricordi, voci e immagini più o meno lontane, per far battere i nostri cuori “fondendo” la passione per gli Azzurri e quella per le liste. Impossibile, quindi, avere… Continua a leggere I cinque Azzurri che mi fanno battere il cuore

Bearzot: “Ora Zoff mi dà del tu anche in pubblico”

(Immagine di Diego Antonelli, Roma – #30AnniCheNonImbiancano) Il 26 settembre del 2007, Enzo Bearzot festeggiava i suoi 80 anni (“Con mia moglie Luisa, una famiglia di amici e don Luigi, della chiesa del Paradiso qui a Milano, uno che era molto amico di padre Turoldo, furlano di quelli dritti“) e La Repubblica partecipava alle celebrazioni… Continua a leggere Bearzot: “Ora Zoff mi dà del tu anche in pubblico”

Quel Pallone d’Oro negato a Pirlo e a Totti

“Quando perdi resta solo amarezza, quello conquistato prima viene cancellato. Vero, il cammino è stato positivo ma se non vinci è come non avessi fatto niente“. (Andrea Pirlo, dopo Euro 2012) Fabrizio Bocca, nella sua rubrica Bloooog!, affronta il “curioso” caso del Pallone d’Oro assegnato al madridista Luka Modric. “Credo che nessuno avrebbe sopportato, per… Continua a leggere Quel Pallone d’Oro negato a Pirlo e a Totti