Cronistoria sentimentale (seconda parte: la brillantina di Meazza)

“L’Italia (…) lo trascurò grandemente: Pozzo, in fondo, anche se aveva avuto modo di allenare già nel ’12, e di veder giocare atleti della preistoria del calcio, come De Vecchi e Caligaris, è morto “tardi”, il 21 dicembre ’68. Eppure, non è mai andato alla Domenica Sportiva. La DS. Strano che Tortora non ci abbia… Continua a leggere Cronistoria sentimentale (seconda parte: la brillantina di Meazza)

Guido Masetti, che vinse due Mondiali senza mai giocare

“Oltre al compianto Gilmar, scomparso domenica a 83 anni (il 25 agosto 2013, ndr), altri due portieri hanno conquistato due titoli Mondiali. L’azzurro Guido Masetti (numero 1 della Roma, ndr) e il brasiliano Carlos Josè Castilho. Castilho è stato il primo brasiliano ad essere selezionato per quattro mondiali consecutivi. Appena 23enne fece la riserva a… Continua a leggere Guido Masetti, che vinse due Mondiali senza mai giocare