Don Revie, che perse l’Argentina sulla pista da ballo

“Perché non esiste una squadra in tutto il paese, non esiste una squadra in Europa, che non voglia battere Don Revie e il Leeds United. Neanche una. È il sogno di tutti, giocare contro Don Revie e il Leeds United e battere Don Revie e il Leeds United. Io non sogno altro, giocare contro Don… Continua a leggere Don Revie, che perse l’Argentina sulla pista da ballo

Brasile 2014: la Nazionale ai tempi di Breaking Bad

Il 9 giugno 2014, a tre giorni dall’esordio di San Paolo con Brasile-Croazia, Simone Vacatello scrisse per Crampi Sportivi un pezzo divertente e lisergico sui Mondiali brasiliani (La Nazionale ai tempi di Breaking Bad). Non possiamo riproporvelo tutto, ma sarebbe un delitto non ricordarlo (per lo meno) con qualche passaggio. Lo sport è narrazione e parabola… Continua a leggere Brasile 2014: la Nazionale ai tempi di Breaking Bad

I rigori vanno tirati come li tirava Pandolfini

(Firenze, 18 maggio 1952: Italia-Inghilterra, Pandolfini è il primo accosciato da destra) Il ricordo più bello di Pandolfini, anche se di sponda, ce lo regala, al solito, lo scrittore fuoriclasse Emanuele Santi: “Non mi ricordo se avevo 10 o 11 anni, e nemmeno se fosse stata Villa Pamphili o Villa Borghese. Mi ricordo soltanto un… Continua a leggere I rigori vanno tirati come li tirava Pandolfini

I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

“Ancora adesso, se debbo pensare al calciatore più utile ad una squadra, a quello da ingaggiare assolutamente, non penso a Pelé, a Di Stefano, a Cruijff, a Platini, a Maradona: o meglio, penso anche a loro, ma dopo avere pensato a Mazzola“. (Giampiero Boniperti) (Torino, 11 maggio 1947: Italia-Ungheria 3-2) Il 26 gennaio, per i… Continua a leggere I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

Valerio Bacigalupo, il primo degli “Invincibili”

(16 maggio 1948: Bacigalupo in campo al Comunale di Torino contro l’Inghilterra) Valerio Bacigalupo, arrivato al torino dal Savona nel 1945, divenne presto uno dei simboli degli Invincibili. Quattro stagioni, quattro scudetti, per un totale di 137 presenze con la maglia granata: Bacigalupo si rivelò fondamentale, per il Grande Torino, e le ottime prestazioni sotto… Continua a leggere Valerio Bacigalupo, il primo degli “Invincibili”

Wayne Rooney, il talismano Azzurro

(Immagine: 24/6/2012, Kiev, Wayne Rooney tra De Rossi, Marchisio e Balzaretti, quarti di finale di Euro 2012) Wayne Rooney portafortuna dell’Italia? Lo riconosco, è un’immagine un po’ forte. Eppure, dal suo esordio in Nazionale, nel 2003, l’attaccante inglese ha affrontato gli Azzurri in tre occasioni, portando a casa una sconfitta (Manaus 2014) e MENO DI… Continua a leggere Wayne Rooney, il talismano Azzurro

Bearzot, ora basta!

Il 12 ottobre del 1980, all’indomani del deludente esordio nelle qualificazioni al Mundial Spagnolo, La Gazzetta Sportiva esce con una prima pagina feroce: il ct che, meno di due anni dopo, sarebbe diventato l’eroe di Madrid, è oggetto di critiche forse eccessive (“O cambia rotta o lascia la nave“). Ma il 1980 è un anno… Continua a leggere Bearzot, ora basta!