I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

“Ancora adesso, se debbo pensare al calciatore più utile ad una squadra, a quello da ingaggiare assolutamente, non penso a Pelé, a Di Stefano, a Cruijff, a Platini, a Maradona: o meglio, penso anche a loro, ma dopo avere pensato a Mazzola“. (Giampiero Boniperti) (Torino, 11 maggio 1947: Italia-Ungheria 3-2) Il 26 gennaio, per i… Continua a leggere I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

Cronistoria sentimentale (seconda parte: la brillantina di Meazza)

“L’Italia (…) lo trascurò grandemente: Pozzo, in fondo, anche se aveva avuto modo di allenare già nel ’12, e di veder giocare atleti della preistoria del calcio, come De Vecchi e Caligaris, è morto “tardi”, il 21 dicembre ’68. Eppure, non è mai andato alla Domenica Sportiva. La DS. Strano che Tortora non ci abbia… Continua a leggere Cronistoria sentimentale (seconda parte: la brillantina di Meazza)

Gabriele Gori: “Ogni rigore che abbiamo calciato era imparabile”

VivoAzzurro.it ha intervistato Gabriele Gori, simbolo della Nazionale italiana di Beach Soccer che ha da poco conquistato il titolo Europeo ad Alghero. Vi proponiamo poche righe di una chiacchierata che lascia trasparire tutto l’amore per l’Azzurro di questo campione: “Il percorso che ci ha portato alla Superfinal non è stato certamente dei migliori, abbiamo avuto… Continua a leggere Gabriele Gori: “Ogni rigore che abbiamo calciato era imparabile”

“Oggi, direi no alla Nazionale”

Gian Piero Ventura torna a parlare, in un’intervista rilasciata ai microfoni di Rmc Sport: “Vivo questo momento con un po’ di rabbia e di sorpresa, nel senso che negli ultimi 20 anni sono sempre stato in ritiro, per la prima volta mi ritrovo in attesa. Ho una voglia feroce di riprendere e dare delle risposte… Continua a leggere “Oggi, direi no alla Nazionale”

Volevo calciarlo a destra.

“Uno capace di fare 200 gol non è uno normale. È un fenomeno“, dice si se stesso Antonio Di Natale. “Proprio perché ho giocato in una piccola squadra, come tutti definiscono l’Udinese. Duecento gol non è come fare duecento presenze: quelle riescono a tutti”. Beh, se ha un difetto, di certo non è la mancanza di autostima.… Continua a leggere Volevo calciarlo a destra.

La Spagna è Nazione di fútbol, ma il nostro coraggio non può essere un peso.

Gian Piero Ventura è ancora alle prese con il 3-0 incassato al Bernabeu: “Esagerate le critiche alla mia Italia, vista la Juve di Barcellona? Fate voi le vostre riflessioni. (…) Vogliamo lasciare una Nazionale competitiva, e possibilmente competitiva negli anni. Stiamo facendo uno sforzo per lasciare un’eredità, per lasciare qualcosa che prima non c’era, perché… Continua a leggere La Spagna è Nazione di fútbol, ma il nostro coraggio non può essere un peso.