Quando l’Italia diede a Vicini un Everest da scalare

“Nel 1986 l’Italia – campione in carica – venne eliminata dalla Francia negli ottavi del Mondiale messicano. Erano tempi in cui un risultato del genere veniva vissuto con vergogna: il presidente federale Sordillo si dimise immediatamente e il presidente del Coni Carraro venne nominato commissario (se la situazione vi ricorda qualcosa di recente…). La scelta… Continua a leggere Quando l’Italia diede a Vicini un Everest da scalare

Ciro Ferrara e la notte magica che non c’è stata

Nel gennaio 2018, dopo la morte di Azeglio Vicini, Gabriella Calabrese intervistò Ciro Ferrara per Il Mattino. L’ex difensore napoletano raccontò il suo rapporto con il ct delle Notti magiche e la splendida (ma sfortunata) cavalcata di quella Nazionale. Il rapporto di Ciro Ferrara con la Nazionale non è stato come quello che il difensore… Continua a leggere Ciro Ferrara e la notte magica che non c’è stata

Walter Zenga, il quasi eroe

“Zenga, dicono che esci poco: quando sei a Milano, la sera stai a casa?” (Jacopo Volpi) Se dessimo retta alla vulgata, il Mondiale delle Notti Magiche, quello del ’90, insomma, ci sfuggì di mano solo per l’uscita a vuoto di Walter Zenga su Caniggia. Per fortuna, avevo già 15 anni e seguii quel torneo (solo… Continua a leggere Walter Zenga, il quasi eroe

Wayne Rooney, il talismano Azzurro

(Immagine: 24/6/2012, Kiev, Wayne Rooney tra De Rossi, Marchisio e Balzaretti, quarti di finale di Euro 2012) Wayne Rooney portafortuna dell’Italia? Lo riconosco, è un’immagine un po’ forte. Eppure, dal suo esordio in Nazionale, nel 2003, l’attaccante inglese ha affrontato gli Azzurri in tre occasioni, portando a casa una sconfitta (Manaus 2014) e MENO DI… Continua a leggere Wayne Rooney, il talismano Azzurro

Gabriele Gori: “Ogni rigore che abbiamo calciato era imparabile”

VivoAzzurro.it ha intervistato Gabriele Gori, simbolo della Nazionale italiana di Beach Soccer che ha da poco conquistato il titolo Europeo ad Alghero. Vi proponiamo poche righe di una chiacchierata che lascia trasparire tutto l’amore per l’Azzurro di questo campione: “Il percorso che ci ha portato alla Superfinal non è stato certamente dei migliori, abbiamo avuto… Continua a leggere Gabriele Gori: “Ogni rigore che abbiamo calciato era imparabile”

Con Tacconi in porta, avremmo battuto l’Argentina?

“Vedere Tim Krul entrare solo per parare i calci di rigore -scriveva La Gazzetta dello Sport il 6 luglio del 2014- ha fatto venire il magone a Stefano Tacconi“. Il portierone della Juventus post Zoff ricorderà per sempre (come tutti noi, del resto) come andò a finire il suo (il nostro) Mondiale, Italia ’90, quando… Continua a leggere Con Tacconi in porta, avremmo battuto l’Argentina?

Il genio di Alino

La bella idea dei social media manager del Livorno mi dà la possibilità di ricordare con affetto la carriera in Azzurro di un giocatore dal talento cristallino, un numero 10 incapace -purtroppo- di raccogliere quanto la meraviglia racchiusa nei suoi piedi gli avrebbe consentito: Alessandro Diamanti. Lo farò per mezzo di alcuni passaggi di un’intervista… Continua a leggere Il genio di Alino