L’eleganza e la guida.

“Feci da cronista i Mondiali dell’82, ti chiedevi se fosse vero. Una persona incredibilmente squisita, era sempre un signore sia dentro il campo, dove doveva anche intervenire duramente, che fuori”. (Mario Sconcerti) “E da oggi Franco Baresi è il migliore libero d’Italia, Freda e Ventura esclusi naturalmente”. (Beppe Viola)