L’apocalisse fantozziana della banda Tavecchio

È così: a 532 giorni dallo 0-0 di San Siro, ancora non siamo capaci di farcene una ragione. Nonostante ciò, ne siamo consapevoli, è inutile sprecare (di nuovo) troppe parole sull’”Apocalisse svedese“, quindi concediamoci un sorriso amaro con questo gioiello di GianLorenzo Ingrami. Non cambierà nulla e continueremo a provare fitte di rimpianto, tornando con… Continua a leggere L’apocalisse fantozziana della banda Tavecchio

Italia-Svezia? Avrei preferito sfangarla pure questa volta (o “apologia Azzurra di Roberto Recchioni”)

L’onda lunga del ricordo di quel maledetto 13 novembre non si esaurisce ancora. Quello che vi proponiamo qui, però, è un punto di vista più interessante, perchè extra calcistico (mettiamola così), un pensiero espresso poco dopo la partita e che si stacca un po’ da quelli letti o ascoltati fin qui.  E la riflessione che… Continua a leggere Italia-Svezia? Avrei preferito sfangarla pure questa volta (o “apologia Azzurra di Roberto Recchioni”)

Caressa: “Ventura? Come un anno fa”

(Fabrizio Bocca, Bloooog!, Repubblica.it) Com’è cambiato -si chiedono a Sky Sport- lo scenario un anno dopo Italia-Svezia? La nostra Nazionale prosegue nel percorso di crescita intrapreso grazie al lavoro del ct Roberto Mancini. Ventura, invece, a un anno esatto dal disastro Mondiale, cede la panchina del Chievo a Mimmo Di Carlo, dopo essersi dimesso in… Continua a leggere Caressa: “Ventura? Come un anno fa”

Italia-Svezia: un anno dopo, l’Ikea è ancora là

“Vado a casa a smontare tutti i Billy. Senza brugola“. (Lasciando il Meazza, facevo -inutilmente- della facile ironia) (Le lacrime di Gigi Buffon, che salutò l’Azzurro nel peggiore dei modi) “19 giugno 2000 – 13 novembre 2017. Stasera -scrivevo 365 giorni fa-, per me, si chiude un ciclo. La mia prima volta con la Nazionale… Continua a leggere Italia-Svezia: un anno dopo, l’Ikea è ancora là

Gian Piero Ventura, Le Iene e l’ombra della Svezia

(VIDEO Gazzetta.it: //video.gazzetta.it/video-embed/a844462c-cd52-11e8-bc9d-511a8c417ee4) Le Iene intercettano il neo allenatore del Chievo Gian Piero Ventura, ottenendo risposte interessanti, anche se manca sempre una presa di coscienza: il problema non è l’allenatore? Vero, ma solo in parte. Mancini ha (ancora) responsabilità limitate, quelle di Ventura, nella mancata qualificazione ai Mondiali, sembrano molte ed evidenti. Certo, sono i… Continua a leggere Gian Piero Ventura, Le Iene e l’ombra della Svezia

Good Bye, Ventura!

“Un’estate senza Mondiale per noi è come un anno senza Natale”, ci disse una volta Batacchi, mentre Artemio era ancora in coma. “Un anno? – replicò a muso duro Pomata –. Magari! I Mondiali sono ogni quattro anni. Ecco, è come lo stesso periodo di tempo senza Natale. (Alessandro Ruta, “Gratosoff“) Sì, è stato come… Continua a leggere Good Bye, Ventura!

Gian Piero Ventura non va più all’Ikea

La battuta dell’ex ct Gian Piero Ventura -nel corso di un’ospitata a Radio Anch’io Sport– smorza (forse) un po’ l’amarezza per questa estate senza Mondiali, ma sarà molto complicato dimenticare l’Apocalisse sportiva che ha travolto la nostra Nazionale e il ruolo decisivo del tecnico ligure in quel tracollo. “È difficile smaltire la delusione -ha ammesso… Continua a leggere Gian Piero Ventura non va più all’Ikea