Walter Zenga, il quasi eroe

“Zenga, dicono che esci poco: quando sei a Milano, la sera stai a casa?” (Jacopo Volpi) Se dessimo retta alla vulgata, il Mondiale delle Notti Magiche, quello del ’90, insomma, ci sfuggì di mano solo per l’uscita a vuoto di Walter Zenga su Caniggia. Per fortuna, avevo già 15 anni e seguii quel torneo (solo… Continua a leggere Walter Zenga, il quasi eroe

Chicco Evani e l’emozione di San Siro

“Nonostante il dispiacere per aver perso un trofeo così importante, devo ammettere che, probabilmente, il Brasile durante il Mondiale ’94 aveva fatto qualcosa di più rispetto a noi. Forse, meritavano più loro che noi: è l’unico modo per attenuare la delusione“. (Alberico Evani) (17 luglio 1994: Evani in campo durante la finale Mondiale con il… Continua a leggere Chicco Evani e l’emozione di San Siro

Bearzot non parlava con Massaro che non parlava con gli juventini…

(Immagine: Tardelli, Cabrini e Massaro si rilassano nel ritiro Mundial della Casa del Baron, a Vigo) …Che al mercato mio padre comprò. Sembra una filastrocca, ma è la spiegazione (parziale, di sicuro, ma questa abbiamo) dell’esclusione di un giovane molto promettente, uno che partì per la Spagna convinto di giocare parecchio ma che, invece, divenne… Continua a leggere Bearzot non parlava con Massaro che non parlava con gli juventini…

“Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti”

La partita è già finita Totti contro Schwarzer Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti! Uno a zero di precisione e potenza è andato deciso ha battezzato l’angolo non c’è stato nulla da fare tirato benissimo cinquanta minuti sul cronometro cinquanta minuti sul cronometro non facciamoci ammonire è finita è finita!… Continua a leggere “Francescoooooooo Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti Totti”

Due anni e un giorno fa

Il 2 luglio di due anni fa (anzi, due anni e un giorno), gli azzurri di Antonio Conte lasciavano Euro 2016 ai quarti di finale, perdendo ai calci di rigore una sfida tiratissima contro i tedeschi. Una serata triste, frustrante, come tutte quelle che vedono l’Italia eliminata, ma ha ragione Ester Viola: lo sconforto di… Continua a leggere Due anni e un giorno fa