Infinita.

“All’Europeo del 2001, ho tentato di dare una testata a una francese. L’ho mancata, ma lei ha simulato così bene che mi sono beccata tre giornate di squalifica. “Tanto valeva prenderla”, mi sono detta. Da giovane, ero così, un po’ borgatara“. (Patrizia Panico, monumento azzurro e prima donna ad allenare una rappresentativa maschile italiana) “Ovviamente,… Continua a leggere Infinita.