Mazzola: “La staffetta del ’70? Poteva succedere solo in Italia”

“La staffetta? Una cosa così poteva succedere solo in Italia. Nel ’70 il Brasile aveva quattro numeri 10, come la Francia di Hidalgo nell’82. La finale col Brasile, inizio alle 12 messicane, nacque male. Hai presente la foto del primo gol, Pelé di testa? Bene, avevi notato che Pelé salta dritto mentre Burgnich è sbilenco?… Continua a leggere Mazzola: “La staffetta del ’70? Poteva succedere solo in Italia”

Finché Anastasi non ha raddoppiato

(10 giugno 1968, Jugoslavia 2-0, finale bis di Euro 68: Gigi Riva e Pietro Anastasi, gli autori dei due gol) “Valcareggi rimaneggiò la squadra, cambiò la metà dei giocatori della prima finale e con Rivera ovviamente buttò fuori anche me… Però sapevamo che ce l’avremmo fatta perché tornava in campo Gigi Riva e con lui… Continua a leggere Finché Anastasi non ha raddoppiato

Picchio, ricordati che non si può sbagliare

(Immagine: Picchio De Sisti, accosciato, secondo da sinistra, accanto ad Anastasi) Il 10 giugno del 1968, allo Stadio Olimpico di Roma, Italia e Jugoslavia scendono in campo per la seconda volta in due giorni: dopo l’1-1 della prima Euro finale (con reti di Domenghini e Džajić), le due Nazionale sono costrette alla tanto temuta ripetizione.… Continua a leggere Picchio, ricordati che non si può sbagliare