Ventura: “Che errore fare il ct”

Ai microfoni di Radio Crc, l’ex ct Gian Piero Ventura torna, per l’ennesima volta, sul suo periodo alla guida degli Azzurri. Il periodo meno luminoso del nostro calcio, un biennio che difficilmente dimenticheremo. “Io ho vissuto un’esperienza negativa che è quella della Nazionale. Il rimpianto è quello di non aver capito che non avrei mai… Continua a leggere Ventura: “Che errore fare il ct”

E se l’Italia fosse ripescata?

“Naturalmente non accadrà mai. Ciò detto, cominciamo a sgrassare il tema dalle puttanate “il Perù a rischio eliminazione”, “l’Egitto non ha i soldi per andare in Russia” etc. (poi mi spiegate per quale cazzo di motivo la COMENBOL o la AFC dovrebbero regalare un posto alla UEFA). Se proprio dobbiamo guardare ad un precedente, quello della… Continua a leggere E se l’Italia fosse ripescata?

Ceferin: “Azzurri senza Mondiale? Succede”.

“Sportivamente, per un Paese tanto passionale verso il calcio, è una tragedia. Ma succede, l’Olanda ha mancato anche l’Europeo. È un’opportunità per cambiare le cose che non vanno“. È questo il pensiero espresso da Alexsander Ceferin (nell’immagine, con Tavecchio), Presidente della Uefa, a La Repubblica. Ceferin parla anche delle cose da cambiare nel nostro calcio: “Le infrastrutture. Tra… Continua a leggere Ceferin: “Azzurri senza Mondiale? Succede”.

La rivoluzione di Gigi Meroni.

(Foto: Gigi Meroni ai Mondiali ’66 in Inghilterra, tra Rivera e Bulgarelli) Capita che gli incroci del destino (ammesso che esista) facciano strani scherzi agli esseri umani. Capita che il derby di Torino (domani) si giochi a poche settimane dal cinquantesimo anniversario della morte di Gigi Meroni (15 ottobre 1967). Capita anche che la Nazionale… Continua a leggere La rivoluzione di Gigi Meroni.

La Spagna è Nazione di fútbol, ma il nostro coraggio non può essere un peso.

Gian Piero Ventura è ancora alle prese con il 3-0 incassato al Bernabeu: “Esagerate le critiche alla mia Italia, vista la Juve di Barcellona? Fate voi le vostre riflessioni. (…) Vogliamo lasciare una Nazionale competitiva, e possibilmente competitiva negli anni. Stiamo facendo uno sforzo per lasciare un’eredità, per lasciare qualcosa che prima non c’era, perché… Continua a leggere La Spagna è Nazione di fútbol, ma il nostro coraggio non può essere un peso.

De ‘sti tempi.

“Storicamente, l’Italia è nota per saper soffrire e vincere. Il bel gioco, dobbiamo ammetterlo, non lo abbiamo mai considerato prioritario. Puntando su carattere e sacrificio, abbiamo vinto e anche tanto, quasi più di tutti. Ora, però, abbiamo scelto un allenatore, il buon Ventura, che ama far giocare bene le proprie squadre. Il 4-2-4 è il… Continua a leggere De ‘sti tempi.

Non sarà una Ventura.

“Un Paese con 50 milioni di commissari tecnici, e sulla panchina dell’Italia ci finisce Ventura. Se non è sfiga questa“. (Matteo Grandi) Arriva anche il momento di Israele, non proprio una squadra materasso ma, di certo, l’avversario migliore per cercare di capire se l’Italia sia ancora in piedi, per capire se la battuta di Emanuele… Continua a leggere Non sarà una Ventura.