Ancelotti ct nel 2030? Il giochino dei 12 anni si è rotto

“L’Italia va in finale al Mondiale ogni 12 anni e vince ogni 24. Mi candido per il 2030: avrò solo 71 anni, si può fare“. (Carlo Ancelotti) Giochino era e giochino rimane: a partire dal 1970, l’Italia è arrivata in finale ogni 12 anni, alternando sconfitte (Mexico ’70 e Usa ’94) e vittorie (Spagna ’82… Continua a leggere Ancelotti ct nel 2030? Il giochino dei 12 anni si è rotto

Oggi, io sono lussemburghese

Iniziano i Mondiali e, finalmente, capisco cos’abbiano sempre provato gli appassionati lussemburghesi (o libici, mongoli, groenlandesi, moldavi, uzbeki, somali…) al fischio d’inizio della Coppa del Mondo: NIENTE. Sono curioso? Certo. Sono felice di poter assistere al circo del pallone? Altrochè. Sono sempre innamorato del calcio? Sicuro. Ma dove sono l’emozione, l’incertezza, la passione, l’attesa piena… Continua a leggere Oggi, io sono lussemburghese

Questa estate, ce ne renderemo conto.

“In giro per il mondo, mi fanno le condoglianze per l’assenza dell’Italia ai prossimi Mondiali. È un momento difficile per il nostro calcio, c’è l’amaro in bocca e questa estate, ce ne renderemo conto perché il Mondiale attrae tutti, anche chi non segue il calcio quotidianamente. Detto tra noi, abbiamo necessità di fare una riflessione… Continua a leggere Questa estate, ce ne renderemo conto.

Come l’A-Team senza Hannibal Smith.

Ho questo problema. Che continuo a pensare al sorteggio della Coppa del Mondo di oggi domandandomi «Chissà con chi sarà in girone l’Italia». (Billie Morelli) È arrivato il giorno, insomma. Oggi, al Cremlino, gli occhi del pianeta saranno puntati sulle urne (e sui relativi bussolotti) che ci diranno quali saranno i gironi della grande festa… Continua a leggere Come l’A-Team senza Hannibal Smith.

E se l’Italia fosse ripescata?

“Naturalmente non accadrà mai. Ciò detto, cominciamo a sgrassare il tema dalle puttanate “il Perù a rischio eliminazione”, “l’Egitto non ha i soldi per andare in Russia” etc. (poi mi spiegate per quale cazzo di motivo la COMENBOL o la AFC dovrebbero regalare un posto alla UEFA). Se proprio dobbiamo guardare ad un precedente, quello della… Continua a leggere E se l’Italia fosse ripescata?