Radice e i suoi campioni quasi mai Azzurri

Qualche mese fa, poco dopo la morte di Gigi Radice, La Gazzetta dello Sport ha pubblicato “i giudizi espressi su ciascun calciatore dello scudetto proprio dal tecnico appena scomparso“, cioè una chiacchierata con Germano Bovolenta “poco prima di essere aggredito dal male“. Ve li presentiamo, in attesa del settantesimo anniversario di Superga, tenendo presente che,… Continua a leggere Radice e i suoi campioni quasi mai Azzurri

Belotti-Petagna, esclusi e scontenti

Nella Nazionale che sta per esordine nelle qualificazioni a Euro 2020, mancano due attaccanti che molti si aspettavano di vedere tra i convocati ma che Mancini ha scelto di non chiamare. Il primo è il centravanti del Toro Andrea Belotti: TorinoGranata.it ha intervistato Alberto Zaccheroni, per cercare di scoprire le ragioni dietro le scelte di… Continua a leggere Belotti-Petagna, esclusi e scontenti

Lido Vieri, che ai Mondiali non ci voleva andare

“Nelle foto in bianco e nero, Lido Vieri ha una faccia tra Raf Vallone (che pure giocò nel Torino) e Luigi Tenco. Erano anni in cui i calciatori matti erano l’1 e l’11. Poi si è perso il conto“. (Gianni Mura) “Posso dire la verità? Non m’importava nulla di giocare in Nazionale, e lo dicevo… Continua a leggere Lido Vieri, che ai Mondiali non ci voleva andare

I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

“Ancora adesso, se debbo pensare al calciatore più utile ad una squadra, a quello da ingaggiare assolutamente, non penso a Pelé, a Di Stefano, a Cruijff, a Platini, a Maradona: o meglio, penso anche a loro, ma dopo avere pensato a Mazzola“. (Giampiero Boniperti) (Torino, 11 maggio 1947: Italia-Ungheria 3-2) Il 26 gennaio, per i… Continua a leggere I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

Da Biagi a Bettega, sei Azzurri da quaterna

(15 ottobre 1977, Bettega in azione contro la Finlandia) È possibile parlare di numeri senza addormentarsi sulla tastiera e, soprattuto, senza creare il vuoto nelle menti dei lettori? Sì. “Sono sei i giocatori che hanno realizzato quattro gol in un match nella storia dell’Italia. Ma occorre fare una distinzione ed evidenziare un primato. Perché due… Continua a leggere Da Biagi a Bettega, sei Azzurri da quaterna

Grande Torino: 10 granata su 11 per battere l’Ungheria

(Mazzola, Loik e Ballarin) Chiudiamo questo trittico granata con una perla del Grande Torino: quella volta che Pozzo mandò in campo una Nazionale da record. (La tecnologia mi ha abbandonato sull’ultima parola: speriamo -dicevo- che la Nazionale si qualifichi per i Mondiali! – QUI il podcast su Spreaker)

Zaccarelli: “Quando Toro e Juve facevano l’Azzurro”

(Renato Zaccarelli in Azzurro al Comunale di Torino) “Altrochè se mi ricordo quella volta in cui giocai con l’Italia al Comunale nel ’77! Vincemmo 6-1 contro la Finlandia: segnò 4 gol Bettega, 1 Graziani e 1 io. Fu una bella festa di pubblico, anche perchè quelli erano anni molto buoni per i tifosi di tutte… Continua a leggere Zaccarelli: “Quando Toro e Juve facevano l’Azzurro”