Nicolato, Evani, Gregucci, De Rossi: chi prenderà il posto di Di Biagio?

“C’è amarezza per la mancata qualificazione alle Olimpiadi e per non aver centrato quell’importante obiettivo -dice il presidente federale Gravina-, ma ha ragione Di Biagio: non è stato un fallimento sotto il profilo dell’attività e delle sezioni giovanili del calcio Azzurro. Certo, (l’eliminazione dall’Europeo) è una brutta macchia dei nostri colori in questo momento“. Sia… Continua a leggere Nicolato, Evani, Gregucci, De Rossi: chi prenderà il posto di Di Biagio?

I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

“Ancora adesso, se debbo pensare al calciatore più utile ad una squadra, a quello da ingaggiare assolutamente, non penso a Pelé, a Di Stefano, a Cruijff, a Platini, a Maradona: o meglio, penso anche a loro, ma dopo avere pensato a Mazzola“. (Giampiero Boniperti) (Torino, 11 maggio 1947: Italia-Ungheria 3-2) Il 26 gennaio, per i… Continua a leggere I 100 anni di Valentino Mazzola, il più forte di tutti

Da Biagi a Bettega, sei Azzurri da quaterna

(15 ottobre 1977, Bettega in azione contro la Finlandia) È possibile parlare di numeri senza addormentarsi sulla tastiera e, soprattuto, senza creare il vuoto nelle menti dei lettori? Sì. “Sono sei i giocatori che hanno realizzato quattro gol in un match nella storia dell’Italia. Ma occorre fare una distinzione ed evidenziare un primato. Perché due… Continua a leggere Da Biagi a Bettega, sei Azzurri da quaterna

Grande Torino: 10 granata su 11 per battere l’Ungheria

(Mazzola, Loik e Ballarin) Chiudiamo questo trittico granata con una perla del Grande Torino: quella volta che Pozzo mandò in campo una Nazionale da record. (La tecnologia mi ha abbandonato sull’ultima parola: speriamo -dicevo- che la Nazionale si qualifichi per i Mondiali! – QUI il podcast su Spreaker)

Zaccarelli: “Quando Toro e Juve facevano l’Azzurro”

(Renato Zaccarelli in Azzurro al Comunale di Torino) “Altrochè se mi ricordo quella volta in cui giocai con l’Italia al Comunale nel ’77! Vincemmo 6-1 contro la Finlandia: segnò 4 gol Bettega, 1 Graziani e 1 io. Fu una bella festa di pubblico, anche perchè quelli erano anni molto buoni per i tifosi di tutte… Continua a leggere Zaccarelli: “Quando Toro e Juve facevano l’Azzurro”