La testa di Immobile

“Perchè ho chiamato il mio cane Ciro? In onore di Immobile. Ma l’avete visto? La testa che ha? È enorme, come quella del mio bulldog inglese. Sono identici. (…) L’ho capito da com’è partito, che sarebbe diventato capocannoniere della Serie A: Ciro rende al meglio se sente la fiducia di tutti, con quest’entusiasmo non lo… Continua a leggere La testa di Immobile